UCCISERO ENRICHETTA, ERGASTOLI CONFERMATI
Spiacente il tuo browser non supporta il Java oppure Java e' disabilitato
 NADIRPRESS LA TUA HOMEPAGE

Scrivi alla redazione
Direttore Resp.: BOB DECKER
Giovedì
10 Maggio 2012
15.04
UCCISERO ENRICHETTA, ERGASTOLI CONFERMATI ROGENO
    Notizie da
 Italia e dal Mondo
Ciao da Spagna


    Vieni a trovarmi
VISITA IL SITO DEL GIOCO DEL VOLO
La Corte di Cassazione ha confermato le condanne infitte in primo grado a Como e poi in Appello a Milano per l’atroce delitto di Enrichetta Panzeri, l’ex commerciante 85enne uccisa nella sua villetta di Rogeno (Lecco) dopo che aveva scoperto alcuni ladri in casa. Uno di loro non esitò ad afferrare il cavo elettrico della lucidatrice e a strangolare l’anziana donna. l’omicidio avvenne la notte del tre maggio 2007.

 Gentjan Belugu
La Suprema Corte ha confermato la ‘pena fine mai’, ovvero l’ergastolo per Gentjan Belegu, albanese già condannato per l’omicidio di un tassista di Chieti, per Ilir Hyka, anch’egli albanese con casa a Erba (Como), e Pierangelo Villa di Besana Brianza. Confermati anche i sei anni di carcere per Violeta Kokoshi, sorellastra di Hyka, badante accusata di essere la basista del colpo. I figli della pensionata si erano costituiti parte civile in primo grado, con l’assistenza dell’avvocatessa lecchese Maria Grazia Corti. La sentenza di primo grado era stata emessa il 29 giugno 2010 dalla Corte di Assise di Como, dopo sette ore di camera di consiglio quando i Giudici popolari e togati accolsero in toto le richieste del Pm Luca Masini. I tre imputati hanno sempre negato di avere partecipato all’omicidio. Si attende ora l’esecuzione dell’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di Violeta Kokoshi, l’unica ancora a piede libero. Per la trasmissione degli atti ci vorrà almeno una settimana.

Pierangelo Villa e Ilir Hyka - la villetta del delitto
Leggi tutte le altre
NOTIZIE DALLA PROVINCIA DI COMO NOTIZIE DALLA PROVINCIA DI LECCO NOTIZIE DALLA PROVINCIA DI SONDRIO NOTIZIE DALLA PROVINCIA DI VARESE NOTIZIE DALL'INSUBRIA
VISITA IL SITO DEL 118 BIMBI VISITA IL SITO DEI VIGILI DEL FUOCO VISITA IL SITO DI AREU
POLIZIA DI STATO, CLICCA PER VISITARE IL SITO



NADIRPRESS AGENCY
TUTTI I LOGHI, LE IMMAGINI E I CONTENUTI SONO DEI RISPETTIVI PROPRIETA
È VIETATO
L'UTILIZZO SENZA PREVIA AUTORIZZAZIONE DELL'AMMINISTRAZIONE O DEI RISPETTIVI PROPRIETARI
Notizie
da Italia e  mondo

SALUTARI GOLOSITÀ

Portici Plinio -Como